la puledra scalcia ancora- cp 2

Ben Esra telefonda seni boşaltmamı ister misin?
Telefon Numaram: 00237 8000 92 32

la puledra scalcia ancora- cp 2erano straiati nel letto,ancora nella camera d’albergo,entrambi nudi,coperti solo da un lenzuolo,entrambi guardavano il soffitto immersi nei loro pensieri,o forse rivedevano come in un film la scena del loro primo incontro proiettata sul soffitto.tacevano e si potevano sentire i respiri interrotti solo da qualche rumore nel corridoio,insomma il mondo era quella stanza almeno per quel giorno;in quel microcosmo ognuno dei due era riuscito-o almeno in parte-a far emergere un altro lato della propia natura,o forse ognuno aveva dimostrato la propria debolezza,gettando via la propria maschera.i minuti passavano lentamente lui le sfiorò le dita,e incrociò il mignolo nel suo.-a che pensi- le disse-a niente-rispose riacquistando il suo solito tono,la maschera era stata recuperata,era di nuovo ben salda sul viso di lei,era tornato quel sorriso beffardo di chi la sa lunga-non dirmi stronzate,e’ un ora che guardi il soffitto,forse c’è scritto qualcosa?–e tu a cosa pensi-rispose lei di rimando-io?penso che mi sono fatto una gran bella scopata-rispose lui-si è stata bella,ti ho visto molto preso–perchè non vuoi parlare di te?-disse lui-certo che parlo,ti ho appena detto che è stata bella,non penso che per te sia stata una semplice scopata–no,e lo sai,sai che ti desideravo,che ti volevo,che mi fai sangue insomma…–solo sangue?-disse lei-non lo so…e comunque tu non vuoi rispondermi–vuoi sapere cosa è per me questa storia?beh non lo so,è iniziata come un’gioco,forse avevo bisogno di eludere la routine,o forse volevo un giocattolo.–e perchè proprio io?-da lasciamo perdere…-e si girò sul lato,dando le spalle a luila guardava,quelle spalle piccole ora si chiudevano ancor di più quando lei portò le braccia al petto,si protese e cercò di sentire il profumo della sua pelle senza farsi scoprire;quella donna era per lui un desiderio atroce,aveva scorto qualcosa in quegli occhi fethiye escort di ghiaccio,ma fin dall’inizio aveva giurato di non mostrarsi debole,voleva capire perchè quella storia fosse capitata proprio a lui.come se avesse letto i suoi pensieri lei si girò di s**tto:-non ti ho scelto.sei capitato.–quindi tu vai a letto col primo che capita?–ci conosciamo,anche se in modo informale da anni,so che sei una brava persona..insomma non sei uno squilibrato o un omicida,che ne so…ogni volta che passavo sentivo i tuoi occhi su di me,molte volte ti ho scoperto mentre mi guardavi il culo,ti è sempre piaciuto il mio culo,non a caso la nostra prima scopata è stata tutta in culo.si vede anche che sei timodo..–porto rispetto-la interruppe-porti rispetto verso una donna sposata,sei troppo rigido,si vede,le tue convinzioni ti fanno perdere molte occasioni secondo me.sei uno che fà quello che deve,ma non fa quello che vuole,ma appena ti ho dato la possibilità te la sei presa senza fronzoli e perdendo il rispetto…–e quindi volevi provocarmi-disse ironico-volevo uno che facesse quello che gli dico io–ma non è stato così..–ho ancora molte frecce al mio arco–mi sento minacciato-rise lui..risero entrambi,finalmente,in fondo erano due persone che non si conoscevano nemmeno;la passione li aveva bruciati subito,e nel momento in cui avevano dovuto mettersi a confronto sul piano dialettico sembrava che fossero due adolescenti alle prime armi.-ma sai che non ti ho nemmeno visto la fica?-disse lui-e mi sa che nemmeno la vedrai-gli rispose-ah si…- rispose lui,e subito le mise le mani in mezzo alle cosce,lei le chiuse subito ma riusì ad entrare quel poco nell’umido della sua fica.annusò le sue dita,se le leccò.-mmmm fatti leccare la fica…-lei fece resistenza,non voleva aprire le gambe…-quì comando io,e tu non la vedrai..–ancora con sta storia del comandare..dai..-si rese conto che aveva il cazzo durissimo,glielo escort fethiye prese in mano,cominciò a masturbarglielo lentamente-questa volta ti sfinirò mio caro–ma tu non vuoi darmi la fica..–ho detto che non la vedrai,ma te la farò sentire-lui con un gesto rapido,le mise la mano dietro la nuca e cercò di spingerla verso il suo cazzo-succhiami il cazzo!-ordinòlei lo guardo senza fiatare,continuava a menargli il cazzo con la mano-dai succhiami-insiteèlo spinse sul cuscino,gli fu addosso in un attimo;gli diede un bacio in bocca,gli mordeva le labbra,lui riusci a bloccare la sua lingua e la tirava a se con le labbra;si baciavano così con le bocche che si muovevano freneticamente in un sincronismo perfetto;lei continuava a masturbargli il cazzo,lui rimase immobile,con le braccia e le gambe spalancate sul letto,si abbandonò totalmente al ritmo convulso di lei che lo mangiava,lo baciava,gli leccava la faccia;lui non osava toccarla voleva solo che quel momento non finisse mai.finalmente gli lasciò la bocca si fece avanti e gli mise un capezzolo in bocca;lui cominciò a mordere,a leccare a succhiare quella tetta enorme quasi fosse appena nato,succhiava in capezzolo ad occhi spalancati su di lei che cominciò ad ansimare,a dimenarsi sul suo ventre;sentiva l’eccitazione sua sbattergli contro la chiappa destra;fu la fine,gli tolse la tetta da bocca,alzo il bacino e si strofinò la cappella di lui sulla riscrescita dei peli pubici,erano entrambi umidi di piacere finchè lei si sollevò di nuovo e lo lasciò scivolare il cazzo nella fica.-uhhhmmmm…ah-sospiròentrò subito,ci si sedette soprà fino in fondo,si scosse un pò,buttando la testa all’indietro.lui era pietrificato,bocca e occhi spalancati,una goccia di saliva gli pendeva dalle labbra,sentì inondarsi dal suo calore e dalla sua umidità,chiuse gli occhi e le mise le mani sulla vita,facendole capire che doveva iniziare a fare su e giù fethiye escort bayan sul suo cazzo.inizò a dimenarsi gli piantò le mani sul petto e cominciò a pompare col bacino,forte,colpi secchi,rapidilui da sotto iniziò a gemere-si,si, così,non ti fermare-lei non riusciva a parlare dall’eccitazione e dall’impegno profuso in quella chiavata,volela sfinirlo, schiacciargli le palle.-ohhhhhh,siiiii muoviti muovitiiiiii.-lei gli tolse le mani dal petto e si spinse indietro,con una mano nei capelli urlò-ahhhh,ahhhh,ahhhhvedeva quei cerchi d’argento alle orecchie ballare,brillare sotto la luce del lampadario-dai,dai,cavalca,cavalca senza fermarti,sgroppa sul mio cazzo-lei si fermò solo per un attimo,si alzò in piedi e poi riscese sul cazzo rimanendo con le ginocchia piegate,come a fare la pipì;continuò a salire e scendere dal suo cazzo,ora ansimava solo-ah,ah,ah,ah–stai godendo?le disse lui.stai godendo vero?lei non rispose,aveva gli occhi chiusi come in estasi,e pensava solo a chiavare-STAI GODENDO VERO?-urlò lui…lei gli buttò le braccia al collo esausta,si accasciò su di lui continuando ad andare su e giù con il corpo,lentamente-mmmmm,mmmmm,mmmmm-gemeva-ne hai abbastanza?- disse lui?aveva perso di nuovo,non era riuscita a domare quel ragazzo,anzi era stata domata di nuovo,questa volta senza appello.lui capì che era tempo di concludere,se la tolse di dosso,la stese sul letto e gli aprì le gambe;lei sfinita lo lasciava fare.finalmente lui vide anche la sua fica,rossa dallo sforzo,era stata sconfitta su tutti i fronti;gli piantò di nuovo il cazzo dentro,ora lui la chiavava da sopra;era bellissima,inerme,lo sgurdo contratto dallo sforzo.cominciò a scoparla con forza,le sue tette sbattevano l’un l’altra:le fermò con le mani mentre gli martellava la fica-oh,oh,oh,ti scopo tutta,tutta-lei si limitava ad ansimarefinalmente terminò,tirò fuori il cazzo e gli schizzò sulla pancia,sulle tette fino al collo-ahhhhhhh…-finito,si accasciò accanto a lei che non parlava,si spalmava la sua sborra sulla pancia.lui le carezzò la testa,e le diede un bacio in bocca,non provava gioia per la sua schiacciante vittoria,provava sol un immenso amore per lei

Ben Esra telefonda seni boşaltmamı ister misin?
Telefon Numaram: 00237 8000 92 32

Bir cevap yazın

E-posta hesabınız yayımlanmayacak. Gerekli alanlar * ile işaretlenmişlerdir


maltepe escort ankara escort sivas escort adana escort adıyaman escort afyon escort denizli escort ankara escort antalya escort izmit escort beylikdüzü escort bodrum escort tekirdağ escort diyarbakır escort edirne escort aydın escort afyon escort bahis kaçak bahis güvenilir bahis bahis siteleri porno izle online slot bahis siteleri bursa escort kocaeli escort bursa escort bursa escort bursa escort kayseri escort bursa escort bursa escort adapazarı escort adapazarı escort webmaster forum brazzers porno karasu travesti